Saalbach Logo
23. Hervis MOUNTAIN ATTACK
15. Jänner 2021
44 Days
08 Hours
42 Minutes
21 Seconds

>> lista di partenza non ufficiale - 12 Nov 2020 <<

Start list

Cari Amici di Mountain Attack

Organisator Roland Kurz2020 – un anno come mai prima! Un virus tiene il mondo con il fiato sospeso. Anche l'intero mondo dello sport è estremamente colpito. Tuttavia, impariamo tutti ogni giorno ad affrontare la situazione in modo responsabile. Il turismo è uno sport all'aria aperta nella sua forma particolare.
I virologi almeno concordano sul fatto che un'infezione all'aperto è molto improbabile. Ad oggi non ci sono stati casi dimostrabili o addirittura gruppi di trasmissioni negli sport all'aria aperta. Se ad es. correre in fila, andare in bicicletta o risalire la montagna, gli aerosol cadono rapidamente a terra o vengono spazzati via a causa delle influenze ambientali. Tuttavia, è importante mantenere le distanze. Questo è naturalmente dato durante il tour - a causa degli sci, avanti e indietro, e la tecnica del bastone anche di lato.

Uno sguardo al troppo breve inverno 19/20 e al 22 ° Hervis Mountain Attack dovrebbe motivare tutti noi, stimolarci e farci sentire positivi per la prossima stagione di sci alpinismo. Il 2020 è stato un attacco record. Le condizioni a Saalbach erano ideali, il campo di partenza era il massimo internazionale in tutte le categorie e sono stati celebrati alcuni nuovi record. Jakob Herrmann e Alba de Silvestro hanno polverizzato i tempi sulla distanza della maratona, Johanna Hiemer ha superato il suo miglior tempo in tour e Victoria Kreuzer ha stabilito nuovi standard nella Schattberg Race.

Le prospettive per il 2021 portano alcune novità e cambiamenti interessanti. Abbiamo deciso di organizzare la nostra competizione con uno Junior-Sprint nell'area di base per nuovi talenti di età compresa tra 8 e 14 anni. Questo nell'ambiente dei migliori scialpinisti del mondo motiverà ogni giovane atleta.

Anche il traguardo è NUOVO. La nuova pista dal Bernkogel direttamente alla stazione a valle Schattberg X-Press porta i partecipanti direttamente nella nuova "Attack ARENA". A proposito: la partenza rimane nel centro del paese come prima. L'Attack Arena ospiterà anche l'Athlets Lounge / Pasta Party (tenda), il palco, il LED wall, i bar e la lotteria, nonché i servizi igienici nella stazione a valle (senza docce), tutti compatti in un unico posto.

Quest'anno è obbligatorio indossare maschere facciali (regalo di partenza) nelle zone di partenza e nel tendone finisher, ed ogni atleta dovrà prestare attenzione all'igiene delle mani nel senso di responsabilità personale. Siete anche invitati a richiamare l'attenzione dei vostri colleghi su questo punto. Chiediamo agli spettatori e ai supervisori di mantenere una distanza sufficiente dagli atleti e di indossare sempre una maschera. Vogliamo tutelare TUTTI nel miglior modo possibile e soprattutto non mettere in pericolo gli atleti e la gara.

Con questo in mente, auguro a tutti un buon autunno, buone giornate di allenamento, nevicate rapide per l'allenamento e buona fortuna con l'Hervis Mountain Attack 2021. Rimani in salute!

Roland Kurz
organizzatore

LR Stefan Schnöll, Sportlandesrat SalzburgEDITORIALE - LR Stefan Schnöll
Cari amici sportivi!

In qualità di assessore statale allo sport di Salisburgo, sono particolarmente lieto che l'attacco in montagna a Saalbach-Hinterglemm si svolgerà per la 23a volta quest'inverno.

Con un grande campo di partenza internazionale, questo evento è stato per anni una parte importante del calendario nazionale degli sport invernali ed è una risorsa enorme per la regione sportiva di Salisburgo.

La pandemia corona ci ha tenuti molto impegnati negli ultimi mesi. Anche il mondo dello sport è stato gravemente colpito e quest'anno è rimasto fermo per alcune settimane. Quindi penso che sia tanto più importante sostenere lo sport e che gli eventi si svolgano, soprattutto in questi tempi difficili. L'attuazione del Mountain Attack, tenendo conto di tutte le precauzioni di sicurezza, è quindi un segnale molto forte.

Oltre alle tre gare principali Marathon, Tour e Schattberg Race, quest'anno il 1 ° Mountain Attack Junior Sprint è un evento molto speciale per i nostri giovani atleti. In una modalità di gara speciale, un totale di 32 atleti junior lottano per il primo titolo sullo Schattberg. In questo contesto è molto importante per me che noi, come Stato di Salisburgo, sosteniamo il 1 ° Mountain Attack Junior Sprint e che ai nostri ragazzi venga dato un palco a questo evento.

Vorrei ringraziare l'organizzatore Roland Kurz e il suo team molto, molto calorosamente per l'organizzazione professionale e la gestione del Mountain Attack. Vorrei anche esprimere il mio ringraziamento ai tanti partner, sponsor e collaboratori di questa 23a edizione, senza i quali un simile evento non sarebbe possibile.

Auguro il meglio a tutti gli atleti per l'edizione di quest'anno di Mountain Attack e non vedo l'ora di gare entusiasmanti!

Mag. Stefan Schnöll
Assessore di Stato allo Sport

Difficile, ancora piú difficile,
Hervis Mountain Attack

Ventun‘anni fa Roland Kurz dell‘agenzia eventi salisburghese NMC, organizzò per la prima volta il Mountain Attack. Nel 1999 sia gli organizzatori sia i partecipanti furono presi per folli, nel loro intento di correre su per una montagna ripidissima e poi scendere il più veloce possibile con indumenti estremamente leggeri.

Nel frattempo scalare montagne è diventato uno sport sempre più seguito fino a diventare parte fissa degli eventi sportivi Questo cambiamento si sente anche nell‘ambito economico soprattutto per i negozi sportivi specializzati. Infatti sempre più persone scoprono la passione per le scalate di montagna, sia come piacere, hobby oppure come agonismo. Indipendente- mente dallo stato economico delle persone, tutti possono praticare questo sport, alche si sta formando addirittura una nuova forma di turismo. Questo trend crescente si può osservare nelle 25000 pernottazioni nella valle Glemm, facendo affiorare non solo l‘economia locale.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La gara di sci alpinismo più grande e dura dell'Austria
Iscriviti ora